Mente: come fermare il flusso dei pensieri che disturba la tua vita.

I  problemi nascono dalla mente, in particolare, sono dovuti al fatto che pensiamo troppo.
 
Siamo disturbati quotidianamente da pensieri negativi e diventiamo incapaci di vivere come desideriamo.
 
Per poter risolvere ogni nostro stato d’animo basterebbe fermare il pensiero che si agita nella nostra mente.
 
Ma purtroppo è molto difficile fermarli perché i pensieri si attivano in automatico e sono alla continua ricerca di stimoli sempre più intensi.
 
La mente deve preoccuparsi è il suo “lavoro” e lo fa andando nel passato e nel futuro, sempre alla continua ricerca di un problema.
 
Continuiamo a pensare senza accorgerci che questa sofferenza ce la stiamo infliggendo da soli.
“Siamo formati dai nostri pensieri; noi diventiamo quello che pensiamo. Quando la mente è pura, la gioia segue come un’ombra che non ti lascia mai.”                                             
Buddha

Come puoi fermare il flusso dei pensieri che agitano la tua mente ?

 
Ci sono determinati esercizi che puoi fare per interrompere l’andirivieni dei pensieri che disturbano la tua vita.
 
Praticando questi esercizi quotidianamente il pensiero da caotico e disordinato diventerà chiaro e limpido e, sopratutto, decidi tu quando e come pensare.
 
Se sei interessato o interessata a fermare i tuoi pensieri per ritrovare il tuo stato naturale di rilassamento puoi iniziare da qui

Perchè avvertiamo emozioni negative ?

Il pensiero crea l’emozione e l’emozione la sentì nel corpo, se cambi i tuoi pensieri o se riesci a rallentare il loro flusso potrai avvertire già dopo pochi minuti una sensazione di calma, pace e rilassamento.

Quando avverti emozioni negative è perchè stai pensando consciamente o inconsciamente a qualcosa che ti disturba, il pensiero a la capacità di farti sentire bene o male, prova a fare questo esercizio:

Pensa a qualcosa che in questo momento non ti fa stare molto bene?

Come ti senti ?

Osserva nel tuo corpo dove senti questa sensazione.

Ora pensa a qualcosa di bello:

Come ti senti ora?

Dove l’avverti nel corpo ?

“L’emozione sorge laddove corpo e mente si incontrano.”
Eckhart Tolle

Quindi se adesso non ti senti bene al 100% è perché stai sicuramente pensando, consciamente o inconsciamente a qualcosa di negativo.

I nostri pensieri vanno in due direzioni:

✔️ passato
✔️ futuro

Quando pensiamo a qualcosa del passato, che può essere un ricordo doloroso proviamo una sensazione di malessere, quando ci preoccupiamo per il futuro proviamo ansia.

Cosa devo fare per evitare che la mia mente pensi al passato e al futuro?

La soluzione è Vivere nel Presente 

Quando vivi nel presente e ti concentri su quello che fai, momento per momento, la tua mente non vaga e di conseguenza non crei le emozioni negative.

Come faccio a vivere il presente? 

Ci sono diversi esercizi che puoi fare per vivere il presente e li ho chiamati i 3 passi:

✔️Respirazione
✔️Osservazione
✔️Presenza

Questi 3 passi ti aiuteranno ad eliminare i pensieri negativi dalla tua mente e a raggiungere la felicità che meriti

Riesci ad immaginare di sentirti bene ovunque mentre fai qualsiasi cosa?

Immagina di sentirti da qui a 30 giorni con uno stato d’animo sereno, felice, calmo e rilassato.

Come sarebbe la tua vita?

Un modo per sciogliere l’emozione che non ti permette di rilassarti devi rallentare il flusso dei pensieri nella mente concentrandoti sulla respirazione, osserva l’aria che entra e che esce dalle narici.

Respira in modo consapevole ed avvertirai dentro di te , dopo pochi minuti, una sensazione di rilassamento che invade il tuo corpo.

Per concentrarti durante la respirazione puoi anche ripetere questa frase:

  • mentre inspiri “adesso sto inspirando”.
  • mentre espiri “adesso sto espirando”.

“La vita comincia dove il pensiero finisce.”
Jiddu Krishnamurti

Come risolvere i problemi rilassando la mente.

Quando vuoi trovare una soluzione a un problema la cosa più giusta da fare è non pensarci.

Quando pensi continuamente come uscire da quella situazione generi stress, più ci pensi e più ti senti stressato.

Il pensiero crea le emozioni quando diventa ossessivo è distruttivo , crea stress e sofferenza emotiva.

Dal momento in cui rilassi la mente e rimani concentrato su quello che stai facendo senza pensare a nulla, all’improvviso arriva la risposta alla tua domanda.

Non si possono risolvere i problemi pensando al problema, ma spostando l’attenzione.

Va bene riflettere e cercare di trovare una soluzione ma il pensiero non deve diventare ossessivo, piuttosto vai a fare una passeggiata o dormici sopra.

Il rilassamento ti permette di trovare le risposte alle tue domande e ti aiuta a liberarti dallo stress e dalla sofferenza emotiva che generano i pensieri.

Se vuo scoprire come rallentare fin da subito il flusso dei pensieri nella mente e rilassarti, vai subito a leggere la mia Guida al Rilassamento

Se il mio articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto.

Se preferisci contattarmi privatamente fallo a questo indirizzo, sarò felice di risponderti.

“Qual’è il tuo pensiero più ricorrente ?”

Buon rilassamento,

Manolo

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco